Condividi la notizia

Post terremoto

Consegnata la prima parte del contributo di solidarietà raccolto da Anci Lazio per i comuni di Accumoli e Amatrice

I fondi stanziati fin qui da Anci Lazio e dai comuni di Velletri, Monte Porzio Catone, Rocca Massima e Petrella Salto permetteranno di aiutare la ricostruzione di due edifici pubblici

Nella mattinata di venerdì 30 dicembre, una nostra delegazione con in testa il presidente Fausto Servadio, ha fatto visita ai sindaci di Accumoli e Amatrice e ha consegnato loro la prima parte del fondo di solidarietà raccolto fin qui da Anci Lazio a seguito del terremoto che ha colpito le nostre comunità nei mesi scorsi.

La somma è frutto dei fondi stanziati fin qui da Anci Lazio (60 mila euro) e dai comuni di Velletri (20 mila euro), Monte Porzio Catone (4 mila euro), Rocca Massima e Petrella Salto (mille euro) ed è stata ripartita sulla base al numero di abitanti tra i comuni di Accumoli e Amatrice per aiutare la ricostruzione di due edifici pubblici.

Il progetto lanciato da Anci Lazio a favore delle comunità colpite dal terremoto, prevede lo stanziamento da parte dei comuni laziali di un contributo di solidarietà nelle annualità di bilancio 2016 e 2017 e, pertanto, viste anche le adesioni di altri comuni già pervenute, il fondo è destinato ad aumentare già nei prossimi mesi.

Nel corso dell'incontro con i sindaci di Accumoli e Amatrice, il presidente Servadio ha ribadito la volontà di Anci Lazio di mantenere alta l'attenzione nella decisiva fase della ricostruzione, assicurando l'impegno e la vicinanza dell'Associazione alle comunità colpite.

Il numero di conto corrente dedicato sul quale effettuare il versamento è:

IBAN: IT27M0200805154000104461333

Causale: Emergenza terremoto

La delegazione Anci Lazio con il sindaco di Amatrice

© ANCI LAZIO

(31 dicembre 2016)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e, se possibile, link a pagina)

DIVENTA FAN DELL'ANCI LAZIO

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

15 settembre 2016
Terremoto | Servadio esprime il cordoglio di ANCI Lazio alle famiglie delle vittime e la disponibilità ai sindaci e alle comunità colpite dal sisma

 
 
Condividi la notizia

7 novembre 2016
Incontro tra sindaci e Istituzioni | Al centro dell'incontro le misure necessarie per il post terremoto e le problematiche che affliggono i comuni. Presente anche una delegazione di sindaci del Lazio

 
 
Condividi la notizia

15 settembre 2016
Terremoto centro Italia | Il Direttivo di Anci Lazio ha deliberato lo stanziamento di 60mila euro come contributo per la ricostruzione di due edifici pubblici nei Comuni terremotati

 
 

 

Appuntamenti

XXXV Assemblea Annuale Anci

dal 23 al 25 ottobre 2018 a Rimini | Si svolgerà dal 23 al 25 ottobre a Rimini, presso la Fiera di Via Costantino il Grande, la XXXV assemblea annuale dell’Anci. Scarica le prime informazioni utili per i partecipanti. I moduli per le iscrizioni e per le prenotazioni alberghiere saranno disponibili dalla prossima settimana.

 
 

Assemblea Regionale Straordinaria

21 settembre 2018 | Il Comitato Direttivo, riunitosi il 1 agosto 2018, ha deliberato la convocazione dell'Assemblea Regionale straordinaria, prevista dall'art. 14 comma 9 e art. 28 dello Statuto dell'ANCI Lazio, che si terrà venerdì 21 settembre 2018, alle ore 10,00 in prima convocazione e alle ore 11,00 in seconda convocazione a Valmontone per l'elezione del Presidente dell'Associazione.

 
 

Corso di formazione per amministratori del lazio

Inizio corso di formazione 17 settembre 2018 | 5 giornate formative per gli ammnistratori del lazio 17 e 24 settembre 2018, 1 - 8 - 15 ottobre 2018 presso la sala delle Conferenze ANCI - Via dei Prefetti 46 Roma

 
 

Un sindaco del Lazio in diretta

Tutti i giovedì | Dalle 12 alle 12,25 in onda la trasmissione "Amico Comune" su Radio Radio, con l'intervista in diretta al sindaco di un comune del Lazio

 
 

ANCI NAZIONALE

Social

 Gli ultimi Tweet
 

Notizie dalla P.A.

 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.