Condividi la notizia

Progetto europeo

Il progetto REGIO-MOB

Promuovere una mobilità sostenibile in Europa, agendo sugli strumenti programmatici regionali, in modo da renderli più efficaci, grazie ad un processo di apprendimento reciproco e scambio tra gli attori pubblici e privati dell’Unione Europea.

ANCI Lazio partecipa al progetto REGIO-MOB, approvato il 09/02/2016, nell’ambito della prima call del Programma Interreg Europe 2014-2020.

Il progetto denominato “Interregional Learning towards Sustainable Mobility in Europe: the REGIO-MOB Experience” si inserisce nell’Asse 3 (Low-carbon economy) del Programma ed in particola nell’Obiettivo 3.1 (Improving low-carbon economy policies).

Descrizione del progetto:

Il progetto mira all’apprendimento, condivisione delle conoscenze ed al trasferimento delle buone pratiche tra le autorità locali e regionali partecipanti, al fine di progettare ed implementare piani di mobilità con il supporto dei principali stakeholders regionali, contribuendo in tal modo alla crescita sostenibile dell’Europa.

In particolare, il progetto persegue i seguenti obiettivi specifici:

  • Rafforzare una mobilità sostenibile, coordinata e sicura nelle regioni partecipanti;
  • Affrontare le sfide alla lotta ai cambiamenti climatici attraverso i piani di mobilità nelle regioni partecipanti, non solo secondo un approccio ambientale ma anche economico e sociale;
  • Sviluppare la conoscenza di differenti soluzioni ICT come strumenti di innovazione e di creazione di know-how;
  • Promuovere la creazione di occupazione nel settore della mobilità sostenibile, con particolare riguardo alle PMI.

I principali risultati attesi sono:

  1. Revisionare i piani di mobilità, preparandoli all’introduzione delle migliori buone pratiche rilevate;
  2. Predisporre una guida, comprensiva delle relative raccomandazioni, per rafforzare la mobilità sostenibile, coordinata e sicura, incluse le specifiche per l’implementazione di un centro di controllo e di gestione del sistema di trasporto pubblico e privato,
  3. Monitorare l’implementazione dei piani di mobilità e le azioni implementate (se il caso, includendo il Piano della mobilità regionale), contribuendo ad una mobilità più sostenibile, coordinata e sicura;
  4. Promozione di una campagna di comunicazione e di consapevolezza al fine di rafforzare la mobilità locale e regionale e disseminare i risultati del progetto.

Le principali attività del progetto sono:

  1. Costituzione dello Stakeholder Group che parteciperà al processo di consultazione in tutte le fasi progettuali (prima, durante e dopo lo scambio di buone pratiche);
  2. Scambio delle buone pratiche tra le regioni partecipanti, con particolare riguardo all’uso di strumenti ICT, attraverso workshop interregionali e visite di indagine comparata. Tale attività è finalizzata all’apprendimento degli strumenti, tecnologie, programmi, iniziative e progetti, sviluppati dai territori partecipanti al progetto, correlati alla tematica della mobilità sostenibile coordinata e sicura.
    I workshop e le visite d’indagine comparata saranno focalizzati su:
  • Strategie regionali a bassa emissione di carbonio come base dei piani della mobilità;
  • Diagnosi relativa ai primi passi di miglioramento dei piani della mobilità (metodologie e procedure; ostacoli e soluzioni; buone pratiche; parametri e variabili; modelli di mobilità nelle diverse città; inter-modalità; carenze nel trasporto pubblico locale; piste ciclabili e pedonali, etc.);
  • Misure di coordinamento del servizi di trasporto, infrastrutture e strumenti (come ad es. caratteristiche di un centro di controllo e di gestione per il trasporto pubblico e privato);
  • Fattori che migliorano la mobilità sostenibile e sicura;
  • Problemi economico-finanziari;
  • Cruscotti e procedure di monitoraggio.

I workshop interregionali e le visite di indagine comparata includeranno esposizioni, presentazioni, laboratori tecnologici e interviste con i soggetti responsabili della gestione delle buone pratiche selezionate. 

Tutte le attività saranno pianificate al fine di ottenere la massima partecipazione di utenti, ottimizzando il processo di apprendimento e di insegnamento. Inoltre, sarà utilizzato un rigoroso sistema di monitoraggio dell’efficacia delle azioni intraprese, basato su variabili qualitative e quantitative;

3. Redazione di guide e raccomandazioni utili per l’implementazione dei piani della mobilità in altre regioni europee (principio della trasferibilità);

4. Attività di disseminazione in coordinamento con i lavori delle “Piattaforme di apprendimento” messe a disposizione dal Programma.

Il progetto è promosso e sviluppato in partenariato dai seguenti soggetti:

  • Istituto Andaluso di Tecnologia (Spagna) – Soggetto capofilafino al mese di marzo 2017
  • Istituto del Traffico e del Trasporto di Lubiana (Slovenia)
  • ANCI Lazio (Italia) – Soggetto capofiladal mese di aprile 2017
  • Città di Niepolomice (Polonia)
  • ADR SV Oltenia, Agenzia per lo sviluppo regionale sud-ovest Oltenia (Romania)
  • Regione della Macedonia occidentale (Grecia)
  • Associazione per il Trasporto del sud-est della Scozia (Regno Unito). 

Il progetto REGIO-MOB, ufficialmente avviato il 01/04/2016, avrà una durata complessiva di 48 mesi ed è un progetto co-finanziato dal FESR (Fondo Europeo Sviluppo Regionale).

Per maggiori informazioni visita il sito del progetto: https://www.interregeurope.eu/regio-mob/ 

ANCI LAZIO

© ANCI LAZIO

(25 settembre 2017)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e, se possibile, link a pagina)

DIVENTA FAN DELL'ANCI LAZIO

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

2 novembre 2016
Cultura | "Cultura svelata", istituzioni e stakeholders a confronto per preparare un percorso condiviso in vista dell'anno europeo del patrimonio culturale

 
 
Condividi la notizia

9 febbraio 2018
Progetto Europeo "Local Green" | incontro dei partners del Progetto

 
 
Condividi la notizia

2 novembre 2017
Progetto europeo | Aprire la strada per una futura decarbonizzazione del settore dell'energia e della mobilità

 
 
Condividi la notizia

25 settembre 2017
Progetto europeo | Promuovere una mobilità sostenibile in Europa, agendo sugli strumenti programmatici regionali, in modo da renderli più efficaci, grazie ad un processo di apprendimento reciproco e scambio tra gli attori pubblici e privati dell’Unione Europea.

 
 
Condividi la notizia

13 giugno 2019
Progetto He.Co. | L'incontro con gli altri partner del progetto, Malta, Olanda, Lituania e Slovenia

 
 
Condividi la notizia

15 febbraio 2019
Origine comune 2 - Denominazioni comunali d'origine - De.C.O. | Pubblichiamo l'avviso pubblico e il progetto per raccogliere le proposte dei comuni di partecipazione al procedimento De.C.O.

 
 
Condividi la notizia

21 febbraio 2018
Comunicato stampa | Martedì 13 marzo, alle ore 17 presso la Città dell'Altra Economia a Roma, si svolgerà l'evento di presentazione del progetto promosso da Anci Lazio e sostenuto dal Consiglio regionale del Lazio.

 
 
Condividi la notizia

9 marzo 2018
Comunicato stampa | Martedì 13 marzo, alle ore 17 presso la Città dell'Altra Economia a Roma, si svolgerà l'evento di presentazione del progetto promosso da Anci Lazio e sostenuto dal Consiglio regionale del Lazio.

 
 
Condividi la notizia

27 luglio 2017
Bando europeo | Migliorare l’implementazione delle politiche di sviluppo regionale ed in particolare i programmi che supportano l’innovazione degli stakeholders nei processi d’innovazione della Smart Specialization.

 
 
Condividi la notizia

31 luglio 2019
L'intervista | L'intervista sul progetto De.Co.

 
 
Condividi la notizia

27 ottobre 2016
4 novembre 2016 | A Viterbo, nella sede dell'Università degli Studi della Tuscia, il Forum di Discussione Regionale “Cultura svelata - Verso il 2018, anno europeo del patrimonio culturale”

 
 
Condividi la notizia

28 giugno 2018
2 LUGLIO 2018 | Il comune luogo privilegiato di nuovi rapporti di comunità: l'esperienza SPRAR. Sindaci, Assessori, Consiglieri comunali, Dirigenti e funzionari, associazioni

 
 
Condividi la notizia

15 settembre 2016
Mobilità | Incontro di avvio del progetto INTERREG REGIO-MOB sulla mobilità sostenibile

 
 
Condividi la notizia

20 aprile 2018
bando comuni in pista | Finanziamenti per i comuni a tasso zero per le piste ciclabili

 
 
Condividi la notizia

4 ottobre 2017
Prodotti locali | L'obiettivo è il rilancio delle Denominazioni Comunali a tutela e valorizzazione dei prodotti locali: per i comuni interessati, sono disponibili l'avviso a presentare istanza di De.Co. e il modello di domanda da compilare e inviare

 
 

 

Appuntamenti

X Assemblea Nazionale di Anci Giovani.

Olbia 6 e 7 settembre | Le prime informazioni utili

 
 

Training Camp Ventotene 2019

Dal 27 al 29 settembre a Ventotene | Un seminario formativo organizzato da Anci Lazio, in collaborazione con la Regione Lazio rivolto a 40 amministratori del Lazio.

 
 

Convocazione Assemblea Precongressuale Regionale

17 ottobre a Roma | All'interno tutti i dettagli

 
 

Convocazione Assemblea Congressuale Regionale

17 ottobre a Roma | Tutti i dettagli nell'articolo

 
 

Un sindaco del Lazio in diretta

Tutti i giovedì | Dalle 12 alle 12,25 in onda la trasmissione "Amico Comune" su Radio Radio, con l'intervista in diretta al sindaco di un comune del Lazio

 
 

ANCI NAZIONALE

Social

 Gli ultimi Tweet
 

Notizie dalla P.A.

 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.