Condividi la notizia

In allegato il progetto

Invito a presentare proposte progettuali per attuare un programma di sostegno e valorizzazione

Per le attività artigianali tipiche dei Comuni del Lazio

Invito a presentare proposte progettuali per l’attuazione di un programma di sostegno e valorizzazione di attività artigianali tipiche dei comuni del lazio

 

Il Consiglio Direttivo, nella riunione del 7 marzo 2019, ha approvato il “Programma di sostegno e valorizzazione di attività artigianali e buone pratiche dei comuni” finalizzato a:

 

1.     Sostenere iniziative dei comuni volte al recupero delle tradizionali produzioni artigianali e valorizzarle mediante azioni specifiche di formazione e/o di marketing;

2.     Censire e premiare le buone pratiche dei comuni nei vari settori della vita collettiva.

 

La Segreteria Generale,

Con riferimento al precedente punto 1 del programma di cui sopra,

Invita i comuni del Lazio a presentare proposte progettuali per la

 

Valorizzazione di attività artigianali tipiche dei comuni del Lazio.

 

Le proposte progettuali dei comuni, singoli o associati, dovranno essere presentate in conformità del programma approvato dal Consiglio direttivo Anci Lazio, allegato integralmente al presente avviso.

 

In particolare le proposte progettuali dovranno essere finalizzate a:

  1. Riscoprire antichi mestieri presenti nella tradizione locale;
  2. Attivare percorsi di emersione dell’artigianato locale di carattere artistico o di particolare valenza identitaria;
  3. Preservare la manualità artigiana quale attitudine ideale per la trasmissione intergenerazionale dei saperi e del saper fare, offrendo alle giovani generazioni strumenti di interazione con i Maestri artigiani;
  4. Accompagnare giovani e persone interessate in un percorso di apprendimento verso produzioni artigianali artistiche e/o di particolare valore per la comunità locale, anche utilizzando strumenti legislativi e regolamentari adatti allo scopo;
  5. Promuovere attività di valorizzazione e di marketing territoriale legate alle produzioni artigianali artistiche e tipiche dei comuni del Lazio.

A titolo esemplificativo, ma non esaustivo, si intendono come attività artigianali caratteristiche: scalpellini, maglierie, ricamatrici, panettieri, falegnami di qualità, bottai, stagnari, canestrari, ramai di qualità, fabbri artistici, ecc.

Per le finalità di cui sopra sono ammissibili le seguenti attività:

a)     Attività di studio e di ricerca sugli antichi mestieri e sulle tradizioni artigianali;

b)     Attivazione di laboratori scolastici extracurricolari per permettere alle giovani generazioni di familiarizzare con l’attività artigianale artistica e tradizionale, anche attraverso percorsi di alternanza scuola/lavoro;

c)     Attivazione di laboratori per l’attività artigianale mediante corsi aperti a tutti e dimostrazioni pratiche;

d)     Attività di promozione di particolari produzioni artigianali;

e)     Spese di promopubblicità del progetto;

f)      Spese di partecipazione a mostre e fiere di settore con la partecipazione di artigiani del comune.

 

La dotazione finanziaria del programma è definita in € 100.000.

Potranno essere ammesse al finanziamento fino ad un massimo di 10 proposte progettuali.

 

Le proposte progettuali devono pervenire esclusivamente a mezzo di posta elettronica certificata, da inviare a ancilazio@pec.it, entro la data del 31 maggio 2019.

 

La proposta progettuale deve contenere:

·       Una relazione illustrativa, a firma del responsabile del servizio o di altro tecnico incaricato dal comune, che permetta di comprendere con compiutezza i termini della proposta progettuale in riferimento al contesto storico, culturale e produttivo del mestiere o dello specifico prodotto artigianale, nonché i benefici di ritorno per la comunità locale;

·       Un preventivo analitico di spesa relativo alle attività di cui sopra, distinto per ogni singola azione e opportunamente dettagliato, sottoscritto dal responsabile del servizio o da tecnico appositamente incaricato dal comune;

·       La domanda di ammissione a finanziamento sottoscritta dal Sindaco;

·       La dichiarazione del Sindaco sull’eventuale cofinanziamento della proposta progettuale.

 

La valutazione delle proposte progettuali pervenute viene effettuata da apposita commissione nominata dal Presidente tra esperti del settore, studiosi, ex sindaci dei comuni del Lazio, personalità di particolare spicco nel panorama regionale.

 

Per ogni ulteriore informazione relativa al presente avviso è possibile contattare il responsabile del procedimento dott. Giuseppe De Righi, sia tramite email – derighi@ancilazio.it -, sia al telefono – 0668808441.

 

Il Presidente                                                                       Il Segretario Generale

Nicola Marini                                                                             Enrico Diacetti

ancilazio

© ANCI LAZIO

(30 aprile 2019)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e, se possibile, link a pagina)

DIVENTA FAN DELL'ANCI LAZIO

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

4 giugno 2019
18 GIUGNO 2019 PALOMBARA SABINA | Aspetti operativi per i Comuni

 
 
Condividi la notizia

4 giugno 2019
10 GIUGNO 2019 CASTEL SAN PIETRO ROMANO | Il Regolamento e la sua applicazione al Comune

 
 
Condividi la notizia

18 giugno 2019
A Poli Martedì 2 luglio 2019 | Il Regolamento e la sua applicazione nel Comune

 
 
Condividi la notizia

2 aprile 2019
Comunicazione ANCILAZIO | Una possibilità in più per recepire le notizie della nostra Associazione

 
 
Condividi la notizia

11 marzo 2019
Corso formazione giornalisti | L'evento atteso il 5 aprile dalle ore 9 presso la sala conferenze ANCI

 
 
Condividi la notizia

22 marzo 2019
L'evento a Roma | L'evento si terrà il prossimo 12 aprile presso il Chiostro di San Salvatore in Lauro

 
 
Condividi la notizia

29 marzo 2019
L'incontro il 3 aprile | Una risorsa formativa importante per gli amministratori del futuro

 
 
Condividi la notizia

11 aprile 2019
Un importante strumento per i Comuni associati | L'iniziativa per finanziare i programmi di sviluppo locale dei Comuni associati

 
 
Condividi la notizia

11 aprile 2019
Il secondo appuntamento | L'incontro il 17 aprile presso la Sala De Pasquale del Comune di Latina

 
 
Condividi la notizia

11 aprile 2019
Il primo di due appuntamenti | L'incontro il 16 aprile alle 15 presso la Sala del Consiglio Comunale

 
 
Condividi la notizia

29 aprile 2019
Promossa nell'ambito dell'evento Pitagora. | Convegno "Relazione annuale sulla Pubblica Amministrazione", registrato a Roma venerdì 12 aprile 2019 alle ore 09:40

 
 
Condividi la notizia

15 maggio 2019
NUOVA SEZIONE | Firmato un accordo con Leganet, che apre una nuova opportunità per tutti i Comuni del Lazio

 
 
Condividi la notizia

20 maggio 2019
EDIZIONE 2019 | L'edizione, scaricabile, illustra le principali caratteristiche territoriali, istituzionali, economico-finanziarie e socio-demografiche dei comuni italiani

 
 
Condividi la notizia

21 maggio 2019
IL 28 MAGGIO A MONTE COMPATRI | Ingresso gratuito al personale della Pubblica Amministrazione. Ai partecipanti verrà rilasciato attestato di partecipazione in formato digitale

 
 
Condividi la notizia

22 maggio 2019
SAN CESAREO, Sala Consiliare, 3 GIUGNO 2019 | Un corso formativo della durata di 5 ore in programma il 3 giugno 2019

 
 

 

Appuntamenti

Il nuovo modello per i servizi del lavoro nella Regione Lazio

Lunedì 15 luglio alle ore 11,00, presso il Piccolo Auditorium “Aldo Moro“ | All'incontro parteciperà anche Claudio Di Bernardino, assessore al "Lavoro e nuovi diritti, Formazione, Scuola e diritto allo studio universitario" della Regione Lazio

 
 

Un sindaco del Lazio in diretta

Tutti i giovedì | Dalle 12 alle 12,25 in onda la trasmissione "Amico Comune" su Radio Radio, con l'intervista in diretta al sindaco di un comune del Lazio

 
 

ANCI NAZIONALE

Social

 Gli ultimi Tweet
 

Notizie dalla P.A.

 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.