Condividi la notizia

La notizia

Terremoto, Cdm approva il decreto che proroga lo stato di emergenza

Il consiglio dei Ministri allunga fino al 31 dicembre 2020 le disposizioni emergenziali e introduce nuovi interventi per accelerare la ricostruzione

da La Repubblica - Il Consiglio dei ministri, su proposta del presidente Giuseppe Conte e del ministro dell'economia e delle finanze Roberto Gualtieri, ha approvato un decreto-legge che introduce ulteriori interventi urgenti per l'accelerazione e il completamento delle ricostruzioni in corso nei territori colpiti da eventi sismici. Tra le principali disposizioni previste, si legge nel comunicato al termine della riunione, il testo dispone la proroga fino al 31 dicembre 2020 dello stato d'emergenza dichiarato in conseguenza del sisma che ha colpito i territori delle regioni Lazio, Marche, Umbria e Abruzzo.

Inoltre, accogliendo le richieste manifestate dai territori interessati, il decreto prevede: la riduzione del 60% degli importi da restituire in relazione alla c.d. "busta paga pesante", ovvero il taglio degli oneri fiscali, previdenziali e assistenziali che erano stati sospesi dall'agosto del 2016 a tutto il 2017 e che non dovranno più essere restituiti in misura integrale ma limitata al 40%; per la ricostruzione privata, una procedura accelerata per l'avvio dei lavori basata sulla certificazione redatta dai professionisti. Il controllo non verrà realizzato più a monte sul 100% dei richiedenti, come avviene oggi, ma solo a campione sul 20%. Restano fermi i controlli a campione a valle già oggi previsti dalla legge.

Ieri, una delegazione dell’Anci si era recata a Palazzo Chigi per l’incontro convocato dal presidente del Consiglio Giuseppe Conte sul decreto sisma. La delegazione, guidata dal sindaco di Senigallia e presidente di Anci Marche, Maurizio Mangialardi, e dal segretario generale Anci Veronica Nicotra, era composta dal sindaco di Amatrice Antonio Fontanella, di Teramo Gianguido D’Alberto e dal primo cittadino di Norcia Nicola Alemanno. Anci ha portato all’attenzione del presidente del Consiglio e del governo la valutazione sul decreto e le richieste fondamentali dei sindaci dei comuni di Abruzzo, Lazio, Marche e Umbria colpiti dal sisma.       

© ANCI LAZIO

(22 ottobre 2019)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e, se possibile, link a pagina)

DIVENTA FAN DELL'ANCI LAZIO

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

15 settembre 2016
Terremoto | Servadio esprime il cordoglio di ANCI Lazio alle famiglie delle vittime e la disponibilità ai sindaci e alle comunità colpite dal sisma

 
 
Condividi la notizia

8 luglio 2019
Invito a collaborare | La terza edizione della ricognizione promossa dal Dipartimento per le Politiche della Famiglia della Presidenza del Consiglio dei Ministri in collaborazione con ANCI

 
 
Condividi la notizia

14 giugno 2016
Patto per il Lazio | Patto per il Lazio, Servadio: "un accordo importantissimo per lo sviluppo dei comuni del Lazio"

 
 
Condividi la notizia

2 agosto 2019
Estate 2019 | Dal 5 al 30 agosto gli uffici di Anci Lazio rimarranno chiusi.

 
 
Condividi la notizia

6 novembre 2019
LA NOTIZIA | Approvati all'unanimità i membri del nuovo direttivo ANCI Lazio

 
 
Condividi la notizia

11 ottobre 2017
Intervista a Enrico Diacetti | Intervista a Enrico Diacetti, segretario generale di Anci Lazio, sull'attività quotidiana dell'Associazione

 
 
Condividi la notizia

14 marzo 2019
L'evento il 15 Marzo | La manifestazione segue l'incontro di oggi, 14 marzo, tra il Presidente Marini e i Sindaci del cratere del terremoto del 2016

 
 
Condividi la notizia

24 maggio 2017
Formazione | Uno speciale con le fasi salienti dei tre giorni di stage che Anci Lazio ha tenuto a Bruxelles, realizzato da TV2000

 
 
Condividi la notizia

31 dicembre 2016
Post terremoto | I fondi stanziati fin qui da Anci Lazio e dai comuni di Velletri, Monte Porzio Catone, Rocca Massima e Petrella Salto permetteranno di aiutare la ricostruzione di due edifici pubblici

 
 
Condividi la notizia

27 marzo 2018
Chiusura uffici | In ordine alle festività pasquali, si comunica che gli uffici di Anci Lazio resteranno chiusi anche venerdì 30 marzo

 
 
Condividi la notizia

14 ottobre 2019
Trasporto scolastico | Il Consiglio dei Ministri riconosce la natura essenziale del servizio, consentendo ai Comuni di garantirne la gratuità"

 
 
Condividi la notizia

16 febbraio 2017
Servizi postali | Anci Lazio ha incontrato i vertici di Poste Italiane che hanno confermato la razionalizzazione del servizio assicurando però il mantenimento di tutti gli uffici postali del Lazio

 
 
Condividi la notizia

24 maggio 2017
Rigenerazione urbana | ANCI Lazio ha presentato le proprie osservazioni al fine di migliorare la proposta di legge sulla rigenerazione urbana e renderne più agile e snella la successiva attuazione

 
 
Condividi la notizia

17 aprile 2018
Bilanci | Con il parere unanime del Comitato regionale di Anci Lazio e del Collegio dei revisori dei conti, i bilanci approvati sono consultabili nella sezione del sito "Amministrazione trasparente"

 
 

 

Appuntamenti

Best practices per la Smart City - Workshop per i Comuni

Mercoledì 13 novembre 2019 dalle 9.30 in Via dei Prefetti 46 a Roma | Attese il Ministro della Pubblica Amministrazione Dadone e la Sindaca di Roma, Virginia Raggi

 
 

Qualità dell'aria, gli attori, la normativa e le responsabilità sul territorio

26 novembre a Roma | Dalle 9.30 alle 13.30 presso la Sala Salviati - Complesso monumentale di San Salvatore in Lauro - Piazza San Salvatore in Lauro

 
 

Fondo Perseo Sirio. Attuazione art. 56 quater CCNL Funzioni Locali 2016-2018

Il 27 novembre a Roma | Presso il Piccolo Auditorium “Aldo Moro”, in Via dei Prefetti 46 – Roma - dalle ore 10.00 alle ore 12.00.

 
 

Un sindaco del Lazio in diretta

Tutti i giovedì | Dalle 12 alle 12,25 in onda la trasmissione "Amico Comune" su Radio Radio, con l'intervista in diretta al sindaco di un comune del Lazio

 
 

ANCI NAZIONALE

Social

 Gli ultimi Tweet
 

Notizie dalla P.A.

 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.