Durante la notte il Governo, su proposta del Presidente Giuseppe Conte e del Ministro della Salute, Roberto Speranza, ha approvato il Decreto Legge che introduce ulteriori misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19.
Il decreto delinea il quadro normativo nazionale all’interno del quale, dal 18 maggio al 31 luglio 2020, con appositi decreti od ordinanze, statali, regionali o comunali, potranno essere disciplinati gli spostamenti delle persone fisiche e le modalità di svolgimento delle attività economiche, produttive e sociali.

La Regione Lazio ha già pronte le linee guida che detteranno le norme e le modalità sulle riaperture delle singole attività, in giornata sapremo darvi ulteriori informazioni.