Il progetto RATIO “Regional Actions To Innovate Operational Programmes”, avviato nel 2016, ha ricevuto l’approvazione per la sua estensione fino al settembre del 2022 (a seguito del 5° bando lanciato dal programma Interreg Europe nella primavera del 2021).
Obiettivo principale è quello di individuare e scambiare esperienze dedicate alle politiche regionali a supporto delle imprese rurali per fronteggiare l’impatto della pandemia da COVID-19. Il finanziamento aggiuntivo offre, infatti, l’opportunità di analizzare l’influenza della crisi COVID sulle politiche regionali a supporto delle imprese rurali e di discutere i modi per affrontare tale sfida e riprendersi da essa, a vantaggio di tutte le regioni coinvolte nel progetto, fornendo un modello replicabile anche nelle altre regioni UE. Ciò avverrà dopo l’identificazione delle buone pratiche
regionali che saranno condivise in un profondo processo di scambio di esperienze attraverso un workshop interregionale (previsto nella primavera 2022) che combina la presentazione di ciascuna pratica e sessioni individuali attraverso un evento di networking con i responsabili politici.
Il progetto, coordinato dalla Aragonese Federation of Municipalities, Regions and Provinces (FAMCP) – (ES), ha come partner:

  • Aufbauwerk Region Leipzig GmbH (DE);
  • Regional Development Agency of Usti Region, PLC (CZ);
  • Foundation in Support of Local Democracy Malopolska institute of Local Government and Administration (PL);
  • Business Confederation of Aragon (CEOE Aragon) – (ES);
  • Vidzeme Planning Region (LV);
  • Municipality of Vila Pouca de Aguiar (PT);
  • Associazione Regionale dei Comuni Laziali – ANCI Lazio (IT).
    Press Release: Attività aggiuntive de Progetto RATIO
    Località: 7 paesi EU (Spagna, Germania, Repubblica Ceca, Polonia, Lettonia, Portogallo, Italia)
    Quando: da Ottobre 2021 a Settembre 2022
    Portale web di progetto: https://www.interregeurope.eu/ratio/