La trasformazione digitale, che stanno vivendo gli enti locali, ha la portata di una rivoluzione, che avrà effetti per lungo tempo sia nell’organizzazione del lavoro, sia nella vita della comunità locale, con importanti impatti sui cittadini. Per questo Anci Lazio ritiene urgente e imprescindibile un percorso di accompagnamento dei comuni verso gli adempimenti necessari: da un punto di vista normativo, organizzativo, funzionale e logistico.

Così, dopo aver dotato chi ha voluto, di licenze d’uso per la piattaforma di riunione in videoconferenza al fine di consentire lo svolgimento delle riunioni di Giunta e di Consiglio comunale, Anci Lazio ha anche avviato una procedura di gara per acquisire una piattaforma digitale per le gare, accessibile singolarmente, o in regime associativo, dai nostri comuni

Ad ogni comune spetta però un compito operativo, che in parte rappresenta una sfida culturale, come anche organizzativa e logistica. Su questo Anci Lazio, in accordo con l’Unione regionale dei Segretari comunali, vuole fare la sua parte attiva con una tre giorni seminariale in webinar, attraverso la quale:

  1. illustrare la normativa attuale e le scadenze previste;
  2. illustrare aspetti operativi ed organizzativi connessi con gli adempimenti fissati dalla normativa;
  3. presentare buone pratiche, da mettere a confronto con le realtà locali;
  4. suggerire soluzioni logistiche e organizzative, mediante sistemi funzionalmente pensati per il lavoro del comune.

D’altra parte, siamo di fronte a una stratificazione di norme, a volte incomprensibili; ad una sovrapposizione di tecnologie, spesso inconciliabili; ad un mercato complesso, spesso improvvisato, che non permette di fare scelte adeguate. Così Anci Lazio vuole rimettere un po’ di ordine nelle competenze per dirigere i comuni verso un naturale approdo, che è anche la sfida determinante per il futuro prossimo, in particolare per quelli più piccoli o per quanti accusano un ritardo già adesso.
E come spesso accade, la spinta al cambiamento viene imposta per legge: ciò comporta anche un’accelerazione innaturale, che ci espone agli errori e alle insidie di un mercato, che tende a sfruttare l’occasione, incurante dell’impatto che le riforme avranno sul lavoro e sulla vita dei cittadini.

Anci Lazio, in vista delle importanti scadenze sulla «Transizione Digitale» che il DL 76/2020 impone, ha organizzato un ciclo di webinar per affrontare una fase strategica che interesserà tutti noi.

Con la direzione scientifica del prof. Giulio Maggiore, docente di Management pubblico presso l’Università degli Studi di Roma “Unitelma Sapienza”, Anci Lazio, in accordo con l’Unione regionale dei Segretari comunali, ha promosso l’organizzazione di un ciclo di webinar nei giorni: 

  • martedì 19 gennaio 2021 alle ore 15:00
  • giovedì 21 gennaio 2021 alle ore 15:00
  • martedì 26 gennaio 2021 alle ore 15:00

 Durata stimata, per ogni sessione, un’ora e mezza.

Il programma dettagliato con i relatori lo trovate allegato.

L’evento è stato organizzato sulla piattaforma GoToWebinar, il link per l’iscrizione gratuita è il seguente:

https://attendee.gotowebinar.com/rt/1443985734515564302

IL SEGRETARIO GENERALE
Giuseppe De Righi

IL CONSIGLIERE DELEGATO
Stefano Bigiotti