In allegato il documento “Indicazioni operative ad interim per la gestione di strutture con persone ad elevata fragilità e marginalità socio-sanitaria nel quadro dell’epidemia di COVID-19”, pubblicato dal Ministero della Salute in collaborazione con l’INMP (Istituto Nazionale salute, Migrazioni e Povertà). 

Si tratta un documento tecnico-procedurale che​, pur avendo carattere necessariamente generale e richiedendo un recepimento adeguato alle diverse realtà territoriali, ha l’obiettivo di fornire ai soggetti destinatari di responsabilità a vario titolo nella gestione di alcuni gruppi di persone ad elevata fragilità e marginalità sociale, italiane e straniere, procedure chiare e facilmente applicabili, coerenti con il complesso normativo prodotto in Italia nel periodo dell’emergenza per COVID-19.   

Le indicazioni sono ad interim proprio perché fortemente legate alla situazione epidemiologica attuale e, quindi, suscettibili di variazioni conseguenti al variare dell’epidemiologia stessa del nuovo coronavirus.