Lo scorso 10 luglio si è riunita in videoconferenza la riunione del Direttivo di ANCI Lazio, un incontro che nel primo punto all’ordine del giorno ha visto l’approvazione del verbale del Direttivo del 3 luglio, quando sono state affidate le deleghe ai vari membri del consesso [LEGGI QUI].

Questa volta, tra i punti in discussione, la nomina dei responsabili provinciali di ANCI Lazio, il Presidente Varone, ha comunicato di essersi confrontato con le varie forze politiche, un confronto dai quali sono emersi i nomi di coloro che andranno a comporre la squadra dei responsabili provinciali:

  • per la provincia di Roma – Giorgio Greci
  • per la provincia di Frosinone – Domenico Corte
  • per la provincia di Latina – Antonio di Rocco
  • per la provincia di Viterbo – Andrea Di Sorte
  • per la provincia di Rieti – Massimo Tocchio

come da Statuto e come sottolineato anche dal Segretario Generale De Righi, essi partecipano alle riunioni del Consiglio direttivo con funzione consultiva e che i suddetti nominativi dovranno essere approvati dal Comitato Regionale nella prossima riunione.

Proprio riguardo l’incontro del Comitato Regionale, il Direttivo si è espresso, approvando la proposta del Segretario Giuseppe De Righi, di svolgerlo il prossimo 24 luglio, presso le sale di Palazzo Rospigliosi a Zagarolo, una soluzione ideale in quanto la situazione logistica permetterebbe di rispettare tutte le norme anti COVID-19; una giornata, quella del 24, in cui si terranno anche le riunioni delle Consulte.