L’iniziativa, partita dai rappresentanti della comunicazione dei Comuni della Città Metropolitana, invita i ragazzi a fare la loro parte rimanendo in casa al grido di #iorestoacasa, l’hashtag lanciato dal MIBACT.