Si è svolto oggi pomeriggio la riunione tra il Presidente di Anci Lazio, Riccardo Varone e l’assessore regionale al Turismo, Enti locali, Sicurezza urbana, Polizia locale e Semplificazione amministrativa, Valentina Corrado.

L’incontro, a cui ha partecipato anche il Segretario Generale di Anci Lazio, Giuseppe De Righi, ha avuto come temi di discussione il turismo, la situazione degli enti locali e della Polizia Locale, nonché la nuova programmazione europea 21/27.

Ci siamo incontrati – spiega Riccardo Varone – sia per conoscerci, vista la recente nomina dell’assessore, sia per parlare di alcuni temi di grande attualità e importanza per i Comuni del Lazio, a partire da quello che è il punto di riferimento fondamentale per lo sviluppo dei nostri territori nei prossimi anni: la programmazione europea 2021/2027. L’assessore Valentina Corrado ci ha ribadito il supporto della Regione ai comuni e ha sottolineato quanto il lavoro di Anci Lazio sia fondamentale per sostenerli in questa situazione.

Abbiamo quindi affrontato il tema relativo alla Polizia Locale, il cui quadro normativo, in alcuni punti, va totalmente rivisto e aggiornato: una questione di cui Anci Lazio si è già fatta portavoce in passato.

Abbiamo infine affrontato il tema del turismo, di quelle che sono le opportunità per i territori, troppo spesso dimenticati in favore di attività che comprendono solo la città di Roma; la nostra regione contiene al suo interno meraviglie che, malgrado tutto, in pochi ancora conoscono e che sono ingiustamente tenute fuori dai percorsi delle agenzie. L’impegno, anche in questo caso, è quello di fornire il supporto necessario ad Anci Lazio e alle amministrazioni, perché si possa riuscire a portare i turisti fuori da Roma.

Voglio ringraziare l’assessore Corrado – conclude Varone – per la sua disponibilità e per aver saputo cogliere le giuste prospettive rispetto a questioni di critica importanza per i comuni del Lazio”.

Nell’incontro di oggi con Anci Lazio – spiega l’Assessore regionale al Turismo, Enti locali, Sicurezza urbana, Polizia locale e Semplificazione amministrativa, Valentina Corradoho ribadito il supporto agli enti locali nell’attuazione della Programmazione europea 21-27, una grande opportunità di sviluppo dei territori che dobbiamo saper cogliere collaborando. Abbiamo anche concordato il percorso di valorizzazione del turismo e l’importanza dei Comuni nella promozione del proprio patrimonio. Anche in questo caso, la strategia deve essere unica e cioè, portare i turisti fuori da Roma, alla scoperta dei tanti luoghi della nostra Regione che meritano di essere visitati, scoperti e vissuti. È stato importante confrontarmi con i rappresentanti dell’Anci anche sul lavoro congiunto che va fatto per rivedere il quadro normativo che riguarda la polizia locale e la sicurezza, la formazione regionale e la semplificazione amministrativa, un tema fondamentale che ci avvicina ancora di più ai territori. C’è molto da fare e aver cominciato già a lavorare in sinergia rende il percorso lineare e tracciato”.