Criteri Ambientali Minimi

Tutto il materiale del webinar CLICCA QUI PER SCARICARE IL MATERIALE INFORMATIVO CLICCA QUI PER RIGUARDARE IL WEBINAR

Bando MIBACT, per 29 comuni del Lazio in arrivo 34 milioni di euro

È stata pubblicata la graduatoria dei beneficiari del finanziamento per i “Progetti locali per la Rigenerazione Culturale e Sociale nell’ambito” dell’investimento “Attrattività” dei Borghi, promosso ad inizio anno dal MIBACT, in attuazione alla missione “Turismo e cultura” del PNRR.

Più di 33 i milioni di euro per 19 progetti su 29 comuni del Lazio che saranno destinati alla riqualificazione e alla valorizzazione dei borghi che hanno partecipato anche facendo rete fra loro.

“Un grande traguardo per i comuni del Lazio – spiega la delegata alla Cultura e al Turismo di Anci Lazio, Luisa Piacentini – oltre 33 milioni di euro destinati ai nostri piccoli paesi, un bando a cui Anci Lazio ha creduto moltissimo supportando con il suo CTS le amministrazioni interessate.

Il PNRR non è più solo qualcosa di cui si parla ma sta diventando qualcosa di concreto, i fondi stanno arrivando e ora si sta iniziando a lavorare per il futuro dei nostri territori.

Auspico che il MIBACT, così come aveva preannunciato, possa allargare la graduatoria e dare anche ad altri comuni la possibilità di usufruire di questi fondi. Il lavoro che tante amministrazioni stanno facendo è un lavoro di grande impegno per portare a compimento una sfida difficile visti i tempi stretti e la mancanza di personale ma è una sfida in cui i comuni credono”.

“Come delegato ai Lavori pubblici e governo del territorio di Anci Lazio – dichiara Stefano Bigiotti – non posso che congratularmi con i comuni laziali, risultati beneficiari del finanziamento promosso dal Mibact nell’ambito della missione “cultura e turismo” del PNRR, volto alla rigenerazione dei borghi storici.

Già a febbraio avevamo invitato i comuni del Lazio ad un’ampia partecipazione al bando, organizzando webinar, attività esplicative di formazione e mettendo a disposizione il nostro comitato scientifico per l’elaborazione delle proposte, anche a mezzo del nostro fondo rotativo; partecipazione che oggi, possiamo dirlo con orgoglio, si è concretizzata positivamente.

Ventinove comunità laziali hanno infatti conseguito un finanziamento di portata storica, che consente ai piccoli comuni della nostra regione di poter guardare al futuro con maggiore fiducia, con una prospettiva di crescita e sviluppo.

Ai sindaci, agli assessori e agli uffici tecnici delle comunità vincitrici del finanziamento vanno ora i nostri migliori auguri di buon lavoro, assicurando da subito ai comuni il nostro sostegno e supporto per ogni necessità.

La nostra Anci può dirsi fiera dell’operato dei comuni del Lazio”.

“Circular economy week” in Albano Laziale

Una settimana di eventi sull’economia circolare e sulla valorizzazione dei rifiuti organici Opportunità di innovazione e pratiche per l’economia circolare:il

1 2 53